SEDE APERTA AL MARTEDI!

Scrivi ai Capitani!

Guarda le immagini del nostro sito!

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Entra in Paypal per rinnovare la quota sociale!

TROVACI SU FACEBOOK!

I gadgets dei Capitani!

Leggi i racconti di TAGGIA!

Dipinti di mare al chiaro di Luna

Tempo fa, nella nostra Sede, osservando un dipinto d’autore sconosciuto che rappresenta il veliero Stefano Razeto, venne spontaneo notare che mostrava la particolarità di essere illuminato da una lattiginosa luce lunare.

Dipinto “Stefano Razeto”, esposto nella Sede dei Capitani di Camogli, uno dei rari “al chiaro di Luna”

Inoltre, al Civico Museo Marinaro “G.B. Ferrari” di Camogli, dove molti sono i dipinti esposti, non vi sono quadri raffiguranti scene di mare durante una notte di Luna. Anzi sembrava che di queste opere ve ne fossero pochissime esistenti in quanto – come criticò qualcuno – “la luce lunare non ha la capacità di evidenziare la gioiosa immagine di una bianca vela gonfia di un burrascoso vento; inoltre le onde stesse, perdono la leggiadra bellezza delle loro bianche creste”.

Ritratto di Ivan Aivazovsky (1817-1900)

Successivamente, , scoprimmo un celebre artista romantico russo, Ivan Aivazovsky (1817-1900), pittore che è stato artefice di ben 6000 opere, la metà delle quali rappresentanti per lo più scenari marinari; nel dettaglio, circa 1500 sarebbero dipinti di navi e marine al chiaro di Luna!

Ivan Aivazovsky: “Crimea”

Aivazovsky lavorò principalmente in Crimea (anche durante la Campagna del 1853-56): questa particolarità ci interessa poichè molti furono i velieri camogliesi che parteciparono a quella spedizione e sicuramente le atmosfere riprodotte dall’artista russo ci danno l’idea di dove operassero i nostri barchi a quel tempo! Aivazovsky fu inoltre riconosciuto ed apprezzato dal governo russo di quel tempo poichè le sue opere illustravano varie unità della marina dello Zar che gli pagò, tra l’altro, un formativo viaggio in Italia.

Ivan Aivazovsky: “Porto nella Luna”

Per ritornare al dipinto della nostra Sede, visto che rappresenta una nave gestita da armatori camogliesi del primo Novecento, si può affermare che – molto probabilmente – lo sconosciuto artista si ispirò ai lavori di Aivazovsky che, come si evince dai suoi eccezionali lavori, le vele e le creste d’onda non sono assolutamente opacizzate dalla luce lunare anzi, colpite dai suoi misteriosi raggi, emettono un’energia più affascinante, che richiama nell’intimo l’eterno confronto dell’Uomo col mare.

Ivan Aivazovsky: “Chiaro di Luna”

Dopo aver osservato alcune opere di Aivazovsky sui chiari di Luna marini, a qualcuno potrebbe venir in mente di organizzarne una mostra a Camogli: va qui detto che la maggior parte dei collezionisti e musei interessati si trovano in Russia e Turchia, quindi si tratterebbe di un’ipotesi finanziaria abbastanza rilevante. Pertanto, ci accontentiamo
di contemplarli così…
Vedi qui le notizie di Ivan Aivazovsky:
Vedi qui altre opere di Ivan Aivazovsky

CENTRO INTERNAZIONALE RADIO MEDICO

Meteomare Camogli


Meteo Camogli

Navigazione, Astronomia e Teoria della Nave col Prof. Carlo Mortola

I Capitani vanno a teatro!

GUARDA LA WEBCAM DI CAMOGLI!

VISITA IL SITO SUI FARI DI LILLA MARIOTTI!

We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners. View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Chi siamo

L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.scmncamogli.com.

Media – Commenti

Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web. Il sito non registra nessun commento dai visitatori.

Cookie

Se visiti la pagina di login, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser.

Contenuto incorporato da altri siti web

Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con essi, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e sei connesso a quei siti web.

Con chi condividiamo i tuoi dati

Il nostro sito web non condivide nessun dato personale.

Save settings
Cookies settings